Programma

ore 21.00
10 OTTOBRE CENTRALE PRENESTE

 

SALVO LOMBARDO / CHIASMA

CASUAL BYSTANDERS
 

Casual bystanders si fonda sulla riconfigurazione coreografica di un corpus di gesti non straordinari” ricavati dai frammenti cinetici, gestuali e verbali dedotti da Salvo Lombardo dalla relazione con i passanti in spazi pubblici tra il 2014 e il 2015; le loro posture, i loro gesti, landamento ritmico del loro movimento, frammenti sonori e porzioni di discorsi sono il centro di tale processo. Le azioni di raccolta di queste informazioni fisiche, nel loro contesto urbano, sono state finalizzate all'elaborazione dal vero di un certo numero di frammenti motori e gestuali archiviati attraverso il corpo e poi trascritti in forma di enunciati su dei taccuini, numerati progressivamente, per essere rielaborati successivamente in forma coreografica; dal procedimento mimetico alla trasfigurazione del gesto semplice; tra le rovine del movimento, nel sedimento di qualcosa che è già-stato, per esperire un corpo-presente.  

 ideazione, coreografia e regia Salvo Lombardo 
con Lucia Cammalleri, Daria Greco, Salvo Lombardo 
musica di Luc Ferrari 
sovrapposizioni sonore Salvo Lombardo 
disegno del suono Fabrizio Alviti 
video e luci Luca Brinchi e Maria Elena Fusacchia 
coproduzione Fabbrica Europa, Festival Oriente OccidenteCapoTrave/Kilowatt
con il sostegno di Anghiari Dance Hub 
e di Inteatro Festival; DiD Studio/Danae Festival; Teatro Spazio Electa/ACS Abruzzo; Villaggio dArtista; Verdecoprente Residenze; Centro di Palmetta; [Non] Museo 
progetto vincitore del bando CID Cantieri 2016 
progetto vincitore del bando Anghiari Dance Hub 2015 
progetto selezionato MovinUp_GAI; 
secondo classificato Premio Arte nel Giardino di Irene 2015_Ass. Irene Brin | GNAM; 
selezionato Artefatto10_Reset | GAI 

 
 

Programma Menu

Fun Supersized